Articoli con tag: il saggiatore

Ascoltare “The Didion Album”

Nel saggio The White Album, quello che apre la raccolta omonima di scritti di Joan Didion, dopo alcune pagine di storie eterogenee, l’autrice racconta di un certo Huey P. Newton, un “militante nero di venticinque anni” accusato di omicidio. È il

Ascoltare “The Didion Album”

Nel saggio The White Album, quello che apre la raccolta omonima di scritti di Joan Didion, dopo alcune pagine di storie eterogenee, l’autrice racconta di un certo Huey P. Newton, un “militante nero di venticinque anni” accusato di omicidio. È il

Prendila così, e dopo stai zitta

Alla perentorietà di certe affermazioni corrisponde sempre almeno una smentita. Non era molti mesi fa che pubblicavo su questi schermi un ironico racconto sui miei gusti di lettura prevalentemente male-oriented. Un racconto che ha avuto un certo successo e che ha

Prendila così, e dopo stai zitta

Alla perentorietà di certe affermazioni corrisponde sempre almeno una smentita. Non era molti mesi fa che pubblicavo su questi schermi un ironico racconto sui miei gusti di lettura prevalentemente male-oriented. Un racconto che ha avuto un certo successo e che ha

Il bianco e il nero, le tag e l’uomo volante

Recupero dal passato questa recensione, tornata alla mia mente grazie a un altro libro, quello che sto leggendo ora: New York è una finestra senza tende, di Paolo Cognetti, uscito nel 2010 nella collana Contromano di Laterza. A pagina 44

Il bianco e il nero, le tag e l’uomo volante

Recupero dal passato questa recensione, tornata alla mia mente grazie a un altro libro, quello che sto leggendo ora: New York è una finestra senza tende, di Paolo Cognetti, uscito nel 2010 nella collana Contromano di Laterza. A pagina 44