Articoli con tag: classics

I libri di settembre 2018

Sarò veloce questo mese: ho letto più di quello che posso mostrarvi, ma quello che posso mostrarvi è decisamente importante. Sì, importante. Credo che per alcune delle storie che troviamo in libreria (la nostra di casa o quella di fiducia

I libri di settembre 2018

Sarò veloce questo mese: ho letto più di quello che posso mostrarvi, ma quello che posso mostrarvi è decisamente importante. Sì, importante. Credo che per alcune delle storie che troviamo in libreria (la nostra di casa o quella di fiducia

I libri di agosto 2018

Sono molto disappointed perché agosto – il mese in cui la maggior parte delle persone, comprese voi, legge di più – per me è un mese letterariamente molto difficile. O, almeno, lo è stato negli ultimi due anni, quando i

I libri di agosto 2018

Sono molto disappointed perché agosto – il mese in cui la maggior parte delle persone, comprese voi, legge di più – per me è un mese letterariamente molto difficile. O, almeno, lo è stato negli ultimi due anni, quando i

I libri di luglio 2018

Dovere e piacere: i due poli che hanno fatto oscillare le mie letture di luglio. Se da un lato la settimana azzurra (è stata battezzata così la settimana che ho trascorso in surf house in Portogallo a metà mese) non

I libri di luglio 2018

Dovere e piacere: i due poli che hanno fatto oscillare le mie letture di luglio. Se da un lato la settimana azzurra (è stata battezzata così la settimana che ho trascorso in surf house in Portogallo a metà mese) non

C’era una volta una donna di 38 anni né sposata né infelice

Qualche tempo fa ho letto un breve memoir di un professore americano in cui c’era scritto più o meno questo: è incredibile come noi continuiamo a fare la nostra vita normale, ad andare dietro al gregge dei nostri appuntamenti e dei nostri affanni,

C’era una volta una donna di 38 anni né sposata né infelice

Qualche tempo fa ho letto un breve memoir di un professore americano in cui c’era scritto più o meno questo: è incredibile come noi continuiamo a fare la nostra vita normale, ad andare dietro al gregge dei nostri appuntamenti e dei nostri affanni,

Musica, bambini, America: che storia è questa?

È un momento, questo, in cui leggere non mi basta più. Troppe parole e troppi nessi, seguire le storie e i pensieri di qualcun altro un po’ mi stanca. Capita, no?, di avere un’amica cara che per qualche tempo non

Musica, bambini, America: che storia è questa?

È un momento, questo, in cui leggere non mi basta più. Troppe parole e troppi nessi, seguire le storie e i pensieri di qualcun altro un po’ mi stanca. Capita, no?, di avere un’amica cara che per qualche tempo non