Archivio della categoria: Pop culture

Non si resta mai uguali a prima | Edith

Cambiamenti, assestamenti, conseguenze: chi di voi è stato salutato dalla mia newsletter di dicembre sa che il nuovo anno – questo 2017 così dispari e promettente e giù turbinante – non poteva iniziare maschio. E infatti inizia donna. Allontanati momentaneamente

Non si resta mai uguali a prima | Edith

Cambiamenti, assestamenti, conseguenze: chi di voi è stato salutato dalla mia newsletter di dicembre sa che il nuovo anno – questo 2017 così dispari e promettente e giù turbinante – non poteva iniziare maschio. E infatti inizia donna. Allontanati momentaneamente

Quando mi innamorai di un ragazzo cajun | Stacy Kranitz

L’immaginario collettivo è un traditore. Ci aiuta a capire il mondo – soprattutto quello più difficilmente raggiungibile – sottraendolo alla sua molteplicità fattiva e rendendolo rappresentazione. Ci aiuta viceversa a rappresentare un luogo – pur non essendoci mai stati – usando gli

Quando mi innamorai di un ragazzo cajun | Stacy Kranitz

L’immaginario collettivo è un traditore. Ci aiuta a capire il mondo – soprattutto quello più difficilmente raggiungibile – sottraendolo alla sua molteplicità fattiva e rendendolo rappresentazione. Ci aiuta viceversa a rappresentare un luogo – pur non essendoci mai stati – usando gli

La McMusa enigmistica | Scopri il tuo archetipo di lettura

Di ritorno dai miei viaggi in America c’è sempre un bottino. Durante gli ultimi due tour dei Book Riders, quello nella Californoir di ottobre 2015 e quello nel Pacific Northwest di maggio 2016, il bottino è stato questo (cliccare –

La McMusa enigmistica | Scopri il tuo archetipo di lettura

Di ritorno dai miei viaggi in America c’è sempre un bottino. Durante gli ultimi due tour dei Book Riders, quello nella Californoir di ottobre 2015 e quello nel Pacific Northwest di maggio 2016, il bottino è stato questo (cliccare –

Una nuova corrispondenza | Sogna Americano

Ovvero: perché e come è nata una nuova newsletter della McMusa In questi ultimi giorni ho ricevuto tre lettere di carta da tre amiche che vivono all’estero. Una di loro, in particolare, si ostina a scrivermi lettere dalla Scozia da

Una nuova corrispondenza | Sogna Americano

Ovvero: perché e come è nata una nuova newsletter della McMusa In questi ultimi giorni ho ricevuto tre lettere di carta da tre amiche che vivono all’estero. Una di loro, in particolare, si ostina a scrivermi lettere dalla Scozia da

C’era una volta il Texas | Merritt Tierce

Dove c’è sesso c’è attenzione. Dove c’è sesso svuotato c’è discussione. Dove c’è sesso svuotato e sentimenti materni pieni allora c’è rivelazione. A leggere una qualsiasi delle recensioni che raccontano il primo romanzo di Merritt Tierce, Love Me Back, sia in

C’era una volta il Texas | Merritt Tierce

Dove c’è sesso c’è attenzione. Dove c’è sesso svuotato c’è discussione. Dove c’è sesso svuotato e sentimenti materni pieni allora c’è rivelazione. A leggere una qualsiasi delle recensioni che raccontano il primo romanzo di Merritt Tierce, Love Me Back, sia in

Dove arriva la scrittura e dove il pensiero | Freeman’s

Come si crea il pensiero? E invece la scrittura? Esiste un momento più adatto di altri per il loro formarsi? Una condizione, una situazione, un incontro di realtà particolarmente propizio? E un altro, magari, in cui il pensiero stesso diventa scrittura?

Dove arriva la scrittura e dove il pensiero | Freeman’s

Come si crea il pensiero? E invece la scrittura? Esiste un momento più adatto di altri per il loro formarsi? Una condizione, una situazione, un incontro di realtà particolarmente propizio? E un altro, magari, in cui il pensiero stesso diventa scrittura?

Chicago muove fumo | Nelson Algren

Chicago è la vera capitale degli Stati Uniti: lontana dalle coste turistiche, posizionata sulle rive del lago Michigan nel cuore dell’operoso Midwest, la Windy City accoglie da sempre flussi di migranti desiderosi di lavorare, disperati che al posto del lavoro

Chicago muove fumo | Nelson Algren

Chicago è la vera capitale degli Stati Uniti: lontana dalle coste turistiche, posizionata sulle rive del lago Michigan nel cuore dell’operoso Midwest, la Windy City accoglie da sempre flussi di migranti desiderosi di lavorare, disperati che al posto del lavoro

La lettera d’amore di Matthew McConaughey a New Orleans

Questa è la settimana del mio compleanno: riprendo a scrivere dopo due settimane di pausa forzata e, siccome desidero solo armonia intorno a me, scelgo di farlo con una lettera d’amore. Una lettera in cui l’amore si direziona dal destinatore

La lettera d’amore di Matthew McConaughey a New Orleans

Questa è la settimana del mio compleanno: riprendo a scrivere dopo due settimane di pausa forzata e, siccome desidero solo armonia intorno a me, scelgo di farlo con una lettera d’amore. Una lettera in cui l’amore si direziona dal destinatore

A volte si resiste, altre si vola | La High Line di New York City

Come tante storie che nascono a New York, anche questa è una storia d’amore. Erano gli anni Novanta, un miglio e mezzo di ferrovia sopraelevata nella zona West della città si era trasformato – dopo tempi lenti d’abbandono e scomparsa –

A volte si resiste, altre si vola | La High Line di New York City

Come tante storie che nascono a New York, anche questa è una storia d’amore. Erano gli anni Novanta, un miglio e mezzo di ferrovia sopraelevata nella zona West della città si era trasformato – dopo tempi lenti d’abbandono e scomparsa –

Se in questi giorni fossi a New Orleans griderei per Tennessee Williams

Se in questi giorni fossi a New Orleans sarei felice. Se in questi giorni fossi a New Orleans non solo sarei tanto felice da gridare, ma griderei proprio per una persona in particolare: griderei per Tennessee Williams, il drammaturgo più

Se in questi giorni fossi a New Orleans griderei per Tennessee Williams

Se in questi giorni fossi a New Orleans sarei felice. Se in questi giorni fossi a New Orleans non solo sarei tanto felice da gridare, ma griderei proprio per una persona in particolare: griderei per Tennessee Williams, il drammaturgo più

Guardate la mia Faccia da Blogger

Venerdì 30 gennaio inaugura alla Galleria Vittoria di Roma Facce da Blogger, una mostra di ritratti fotografici realizzati da Elena Datrino. 30 ritratti per 30 blogger italiani, la mostra rivela il volto nascosto di chi lavora, scrive e si esprime da

Guardate la mia Faccia da Blogger

Venerdì 30 gennaio inaugura alla Galleria Vittoria di Roma Facce da Blogger, una mostra di ritratti fotografici realizzati da Elena Datrino. 30 ritratti per 30 blogger italiani, la mostra rivela il volto nascosto di chi lavora, scrive e si esprime da

Le donne di Hollywood | Robert Nippoldt

Le donne di Hollywood sposano il silenzio. Lo sai se leggi Prendila così di Joan Didion, perché dopo ti rimane solo quello. Lo sai quando ripeti ad alta voce un dialogo di Meno di zero di Bret Easton Ellis, perché alla fine non

Le donne di Hollywood | Robert Nippoldt

Le donne di Hollywood sposano il silenzio. Lo sai se leggi Prendila così di Joan Didion, perché dopo ti rimane solo quello. Lo sai quando ripeti ad alta voce un dialogo di Meno di zero di Bret Easton Ellis, perché alla fine non

Una finestra sulla Poptimist Revolution | Part 2

La settimana scorsa pubblicavo un articolo pieno di domande infervorate sul concetto di piacere legato all’atto della lettura e, ancor più, sulla necessità di rivendicare per tale piacere un posto di pari importanza rispetto al più intellettuale “valore letterario” dell’opera letta. Era un pezzo piuttosto articolato,

Una finestra sulla Poptimist Revolution | Part 2

La settimana scorsa pubblicavo un articolo pieno di domande infervorate sul concetto di piacere legato all’atto della lettura e, ancor più, sulla necessità di rivendicare per tale piacere un posto di pari importanza rispetto al più intellettuale “valore letterario” dell’opera letta. Era un pezzo piuttosto articolato,

Una finestra sulla Pop Revolution | Part 1

Come ho già fatto una volta, chiedo scusa a chi è più avanti di me nell’elaborazione della propria forma di pensiero e ha già risolto da un pezzo tutte le domande che ci sono al fondo di questo post. A voi

Una finestra sulla Pop Revolution | Part 1

Come ho già fatto una volta, chiedo scusa a chi è più avanti di me nell’elaborazione della propria forma di pensiero e ha già risolto da un pezzo tutte le domande che ci sono al fondo di questo post. A voi

La vacanza è un rito sacro | Burning Man

Ogni estate nel deserto del Nevada, un deserto di dimensioni enormi chiamato Black Rock Desert, decine di migliaia di persone si radunano da tutto il mondo per prendere parte al Burning Man, un evento temporaneo e ormai leggendario, a metà

La vacanza è un rito sacro | Burning Man

Ogni estate nel deserto del Nevada, un deserto di dimensioni enormi chiamato Black Rock Desert, decine di migliaia di persone si radunano da tutto il mondo per prendere parte al Burning Man, un evento temporaneo e ormai leggendario, a metà

La letteratura in una scatola | Book Riot

Dopo la gioiosa notizia dell’apertura degli archivi del New Yorker, adesso immaginiamo di più. Siamo a Brooklyn, nella redazione di una rivista letteraria da combattimento, e, dopo qualche anno di recensioni, curiosità sugli scrittori, quiz, classifiche, rubriche di Literary Tourism

La letteratura in una scatola | Book Riot

Dopo la gioiosa notizia dell’apertura degli archivi del New Yorker, adesso immaginiamo di più. Siamo a Brooklyn, nella redazione di una rivista letteraria da combattimento, e, dopo qualche anno di recensioni, curiosità sugli scrittori, quiz, classifiche, rubriche di Literary Tourism